180 mila prodotti | 7 quartieri a Milano | Più di 50 botteghe storiche e negozi di vicinato

Termini di Utilizzo

Ultimo aggiornamento: 23 nov 2021

Benvenuti su Prezzo.it, la piattaforma che connette i consumatori ai piccoli negozi locali (“Prezzo.it”).

1. La Piattaforma e i Servizi di Prezzo.it

Prezzo.it ha sviluppato e gestisce una piattaforma online per lo shopping che permette di cercare i prodotti sul web e individuarli nel negozio fisico più vicino oltre che nei negozi online (la “Piattaforma Prezzo.it”) della quale i negozianti, proprietari di un punto vendita fisico, intendono avvalersi per sviluppare il proprio business nel mondo digitale (il “Negoziante”).

Attraverso la Piattaforma Prezzo.it, il Negoziante, previa registrazione sulla stessa, avrà la possibilità di rendere visibile agli utenti registrati di Prezzo.it (l’“Utente Registrato” o gli “Utenti Registrati”), o anche solo ai visitatori della Piattaforma Prezzo.it, i dettagli del proprio negozio (il “Negozio”), i prodotti attualmente disponibili nello stesso divisi per categorie merceologiche o più in generale i brand venduti (i “Servizi”).

L’Utente Registrato, dopo aver preso visione dei punti vendita dei Negozianti e delle ulteriori informazioni dei Negozianti messe a disposizione dalla Piattaforma Prezzo.it, potrà trovare l’indirizzo e gli altri riferimenti del Negozio di interesse e decidere di recarsi presso lo stesso per acquistare i prodotti desiderati, per accumulare crediti e per usufruire dei vantaggi previsti, nelle modalità descritte nella sezione 4 e nei termini di utilizzo per gli utenti (i “Termini di Utilizzo Utenti”).

Nei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, Prezzo.it e il Negoziante saranno indicati congiuntamente come le “Parti” o singolarmente anche come la “Parte”.

Resta inteso che i Servizi di cui alla presente sezione sono concessi e accettati per l’intera durata del rapporto instaurato tra Prezzo.it e il Negoziante ai sensi di questi Termini di Utilizzo Negozianti.

Prezzo.it si impegna a realizzare tutte le attività necessarie e opportune affinché il Negoziante possa usufruire liberamente dei Servizi e a fornire Servizi in continua evoluzione e sempre aggiornati per garantire al Negoziante la massima funzionalità.

Nel corso della durata dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, quindi, Prezzo.it potrebbe sviluppare nuove componenti o strumenti di lavoro che verranno automaticamente implementate sulla Piattaforma Prezzo.it.

Inoltre, Prezzo.it potrebbe sviluppare delle funzionalità aggiuntive da proporre al Negoziante (le “Funzionalità Premium”), il quale potrà liberamente decidere di usufruire o meno delle stesse. Tali Funzionalità Premium comporteranno un costo aggiuntivo.

2. Limiti di utilizzo della Piattaforma Prezzo.it

Prezzo.it conserva ogni diritto, titolo e interesse relativi alla Piattaforma Prezzo.it e a qualsiasi ulteriore sviluppo della stessa. Il Negoziante riconosce che la Piattaforma Prezzo.it non viene venduta e che, pertanto, i presenti Termini di Utilizzo Negozianti non trasferiscono al Negoziante alcun titolo di proprietà sulla Piattaforma Prezzo.it.

Il Negoziante, nell’utilizzo dei Servizi concessi dai presenti Termini di Utilizzo Negozianti, agirà nel rispetto della privacy policy della Piattaforma Prezzo.it, nonché dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti.

Il Negoziante, inoltre, si impegna a non adottare condotte o condividere contenuti ingannevoli, discriminatori, fraudolenti o comunque contrari alla legge o in violazione dei diritti in materia di protezione dei dati personali e di proprietà intellettuale di terzi, nell’utilizzo dei Servizi oggetto dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti.

I presenti Termini di Utilizzo Negozianti non costituiscono in alcun modo un rapporto di agenzia e/o di distribuzione tra il Negoziante e Prezzo.it e non potranno essere trasferiti e/o sublicenziati. Resta inteso che Prezzo.it rimane estranea al contratto di compravendita che intercorre esclusivamente tra il Negoziante e l’Utente Registrato, salvo quanto stabilito dalla sezione 4.

I presenti Termini di Utilizzo Negozianti non autorizzano il Negoziante a decodificare, decompilare, disassemblare, copiare o modificare, in qualsiasi modo, la Piattaforma Prezzo.it qualora lo stesso venga in possesso, direttamente o indirettamente, del codice sorgente e non autorizza a creare e/o pubblicare un proprio database che riproduca parti sostanziali dei Servizi o dei loro contenuti, senza l’espresso consenso di Prezzo.it.

I presenti Termini di Utilizzo Negozianti, inoltre, non includono alcun diritto di effettuare qualsiasi tipo di acquisizione e/o estrazione delle informazioni e dei dati presenti nella Piattaforma Prezzo.it.

Resta inteso che Prezzo.it potrà pubblicare sulla Piattaforma Prezzo.it inserzioni, offerte e contenuti pubblicizzati e/o promossi da altri Negozianti e altre piattaforme terze di e-commerce.

Per tutta la durata dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, il Negoziante si impegna a utilizzare i Servizi contenuti nella stessa in maniera tale da non cagionare, direttamente o indirettamente, un danno alla Piattaforma Prezzo.it, alle sue funzionalità e all’immagine di Prezzo.it.

3. Registrazione del Negoziante

Ai fini della registrazione e della creazione dell’account (l’“Account Negoziante”) all’interno della Piattaforma Prezzo.it, necessarie per l’utilizzo dei Servizi, il Negoziante si impegna a fornire le informazioni richieste (le “Informazioni”) in maniera veritiera.

Il Negoziante autorizza altresì Prezzo.it alla pubblicazione sulla Piattaforma Prezzo.it delle Informazioni.

Durante la creazione dell’Account Negoziante, Prezzo.it chiederà al Negoziante di inserire, tra l’altro, un indirizzo di posta elettronica e una password (le “Credenziali di Accesso”).

Al termine della registrazione, Prezzo.it creerà un codice identificativo del Negoziante (il “QR Code”), che il Negoziante si impegna ad esporre presso il proprio Negozio, per permettere la scansione da parte dell’Utente Registrato, dopo l’effettuazione degli acquisti e ai fini di accumulo dei crediti.

Durante l’esercizio dei Servizi dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, il Negoziante si impegna a mantenere riservate le credenziali di accesso dell’Account Negoziante, nonché a prendere tutte le precauzioni necessarie per garantire la sicurezza dello stesso. Inoltre, il Negoziante, qualora abbia motivo di credere che qualunque soggetto terzo sia a conoscenza delle proprie credenziali, o che stiano per essere presumibilmente utilizzate in maniera non autorizzata, ne dà prontamente avviso a Prezzo.it mediante il servizio di messaggistica messo a disposizione da Prezzo.it (il “Servizio di Messaggistica”) o inviando una e-mail all’indirizzo help@prezzo.it

In caso di perdita delle Credenziali di Accesso, il Negoziante potrà recuperare le stesse tramite la Piattaforma Prezzo.it.

4. Corrispettivo

La registrazione alla Piattaforma Prezzo.it è gratuita.
Prezzo.it garantisce al Negoziante un periodo di prova gratuito della durata di 1 (uno) mese, salvo diverso accordo tra le Parti (il “Periodo di Prova”) per l’utilizzo dei Servizi di cui ai presenti Termini di Utilizzo Negozianti.

Al termine del Periodo di Prova,

  • (i) nel caso in cui il Negoziante non volesse continuare ad usufruire dei Servizi, dovrà comunicarlo a Prezzo.it almeno 15 (quindici) giorni prima della scadenza del Periodo di Prova contattando il servizio cliente tramite il Servizio di Messaggistica; in tal caso, l’account del Negoziante verrà disabilitato e le informazioni in merito al Negozio verranno rimosse dalla Piattaforma Prezzo.it e dall’App,
  • (ii) in caso contrario, il Negoziante continuerà ad usufruire dei Servizi, corrispondendo a Prezzo.it una percentuale del 10% (dieci percento) calcolata sui totali di spesa degli acquisti effettuati nel Negozio dagli Utenti Registrati (il “Corrispettivo”), come previsto nella presente sezione (l’”Abbonamento”).

Ai fini del corretto funzionamento dell’Abbonamento, il Negoziante si impegna ad esporre in Negozio il QR Code fornito da Prezzo.it da far scansionare all’Utente Registrato al momento del pagamento di quanto dovuto al Negoziante consentendo all’Utente Registrato di accumulare così dei crediti che gli comporteranno dei vantaggi (i “Crediti”).

Resta inteso che, qualora il Negoziante non voglia più usufruire dei Servizi potrà decidere di interrompere il Periodo di Prova e/o l’Abbonamento, previa comunicazione da inviarsi all’indirizzo e-mail di Prezzo.it negozi@prezzo.it

Il Negoziante si impegna ad approvare l’esatto importo speso dall’Utente Registrato, salvo il caso in cui l’Utente Registrato indichi un importo difforme. Qualora l’Utente Registrato indichi un importo difforme, il Negoziante potrà rifiutare l’approvazione dello stesso e potrà specificare e provare l’esatto importo della spesa effettuata dall’Utente Registrato.

Nel caso in cui, invece, il Negoziante non approvi l’importo speso dall’Utente Registrato e/o ostacoli, in qualsiasi modo e senza alcuna giustificazione, la scansione del QR Code da parte dell’Utente Registrato, l’Utente Registrato potrà inviare una foto dello scontrino del Negozio che attesti l’acquisto effettuato e l’importo totale speso. Prezzo.it verificherà la veridicità dello scontrino e, in caso di esito positivo, potrà comunque richiedere al Negoziante il Corrispettivo dovuto.

Prezzo.it invierà mensilmente, per l’intera durata del rapporto tra Prezzo.it e il Negoziante, un report contenente tutti gli acquisti effettuati dagli Utenti Registrati presso il Negozio del Negoziante e il relativo Corrispettivo e allegherà una fattura con l’importo totale dovuto a Prezzo.it.

Il Negoziante, entro 5 (cinque) giorni dalla ricezione del report mensile, potrà richiedere a Prezzo.it chiarimenti in merito al report inviato. Al termine di tale periodo e in assenza di richieste da parte del Negoziante, il pagamento di quanto dovuto verrà addebitato direttamente tramite addebito diretto SEPA.

Resta inteso che il pagamento dei costi aggiuntivi derivanti dalle Funzionalità Premium, diversamente dal pagamento del Corrispettivo, avviene di volta in volta, attraverso bonifico SEPA o pagamento diretto effettuato tramite la Piattaforma Prezzo.it.

Il Corrispettivo dovuto ai sensi della presente sezione è quindi da considerarsi comprensivo dell’IVA ed eventuali commissioni e costi relativi al pagamento dell’importo dovuto.

Resta salvo che, le percentuali di calcolo del Corrispettivo potranno variare salvo previo accordo tra le Parti.

ESEMPIO CALCOLO CORRISPETTIVO

  • L’Utente Registrato spende un totale di euro 50 (cinquanta) acquistando prodotti nel Negozio.

  • Il Corrispettivo dovuto a Prezzo.it è di euro 5 (cinque).

5. Sospensione dei Servizi

Prezzo.it a sua discrezione, senza che l'esercizio di tale facoltà possa essergli contestata come inadempimento o violazione dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, si riserva la facoltà di sospendere i Servizi, anche senza alcun preavviso nel caso in cui:

  • il Negoziante ometta di riscontrare, in tutto o in parte, le ragionevoli richieste di Prezzo.it e comunque il suo comportamento sia tale da far ritenere il fondato e ragionevole timore che egli si renda inadempiente a questi Termini di Utilizzo Negozianti o responsabile di una o più violazioni alle sue disposizioni;

  • il Negoziante ometta di porre in essere il meccanismo di riconoscimento dell’Utente Registrato di cui alla sezione 4, anche in concorrenza con quest’ultimo, o ponga in essere attività in concorrenza o in conflitto con i Servizi;

  • vi siano fondate ragioni per ritenere che i Servizi vengano utilizzati da soggetti terzi non autorizzati da Prezzo.it;

  • si verifichino casi di forza maggiore o circostanze che, ad insindacabile giudizio di Prezzo.it, impongano di eseguire interventi di emergenza o relativi alla risoluzione di problemi di sicurezza, pericolo per il software di sviluppo della Piattaforma Prezzo.it, in tal caso, i Servizi saranno ripristinati quando Prezzo.it, a sua discrezione, abbia valutato che siano state effettivamente rimosse o eliminate le cause che avevano determinato la sua sospensione/interruzione;

  • il Negoziante si trovi coinvolto, a qualsiasi titolo, in una qualsiasi controversia giudiziale o anche stragiudiziale di natura civile, penale o amministrativa che abbia ad oggetto atti e comportamenti posti in essere attraverso i Servizi o relativi ad essi;

  • sia stata fatta richiesta a Prezzo.it da autorità giudiziaria;

  • ricorrano motivate ragioni di sicurezza e/o garanzia di riservatezza individuate da Prezzo.it e comunicate al Negoziante.

Prezzo.it, nei casi di violazione di cui sopra, si riserva la facoltà di disattivare e/o eliminare immediatamente l’Account Negoziante, richiedendo l’eventuale parte di Corrispettivo dovuto. Il Negoziante, qualora richiesto da Prezzo.it, potrà fornire dei chiarimenti e delle prove contrarie, che verranno tenute in conto da Prezzo.it.

Nel caso in cui, la sospensione dei Servizi di cui alla presente sezione 5, sia causata da problemi tecnici del software e/o a cause di forza maggiore e/o motivi di emergenza, Prezzo.it si impegna a porre in essere tutti i necessari adempimenti in modo da risolvere i problemi che hanno causato la sospensione dei Servizi e a riattivare l’utilizzo della Piattaforma Prezzo.it ragionevolmente nel tempo più breve possibile.

6. Garanzie e Manleva

Prezzo.it dichiara e garantisce:

  • di avere tutti i poteri per concludere e dare esecuzione ai Termini di Utilizzo Negozianti, garantendo altresì l’assenza di qualsiasi vincolo contrattuale pregresso e idoneo a interferire con quanto oggetto degli stessi;

  • di essere la piena, legittima ed esclusiva titolare del diritto di uso della Piattaforma Prezzo.it e che l’utilizzo della stessa da parte del Negoziante non viola e non interferisce con qualsivoglia diritto (inclusi i diritti di proprietà industriale e/o intellettuale) di terzi.

Il Negoziante dichiara e garantisce di avere, direttamente o indirettamente, la piena titolarità e/o disponibilità di tutti i diritti relativi ai prodotti inseriti nella Piattaforma e connessi al suo Negozio. Inoltre, il Negoziante dichiara e garantisce che gli stessi prodotti non cagionino pregiudizio alcuno agli Utenti Registrati e/o a terzi e che l’uso del contenuto e del materiale che lo stesso fornisce relativamente ai prodotti non contrasta in alcun modo con alcun vincolo di legge e/o alcun vincolo contrattuale pregresso.

Il Negoziante si impegna a manlevare e tenere indenne Prezzo.it da qualsiasi rivendicazione o pretesa degli Utenti Registrati o di terzi che dovesse derivare dal suo uso o abuso dei Servizi in questione, nonché dalla vendita dei prodotti e dalla gestione delle controversie con l’Utente Registrato.

Il Negoziante, inoltre, si impegna a tenere indenne Prezzo.it e a manlevarla da qualunque pretesa che dovesse essere avanzata dagli interessati, dagli Utenti Registrati o dai terzi a titolo di risarcimento dei danni, diretti e indiretti, compresi quelli morali e/o derivanti dalla condivisione di contenuti illeciti e le spese legali in connessione con il trattamento dei dati personali immessi nella Piattaforma Prezzo.it.

7. Limitazione di responsabilità

Prezzo.it agirà con la massima diligenza professionale nel fornire al Negoziante i Servizi. Le disposizioni della presente sezione 7 non intendono, in alcun modo, limitare la responsabilità di Prezzo.it in caso di dichiarazioni false e/o fraudolente causate da negligenza.

Prezzo.it, qualora dovesse agire secondo diligenza, non accetterà alcuna responsabilità in relazione a danni che non siano cagionati da una propria violazione dei Termini di Utilizzo Negozianti o in altro modo riconducibili ad una propria condotta e per danni causati da eventi estranei al ragionevole controllo di Prezzo.it.

Prezzo.it, inoltre, non accetterà alcuna responsabilità per perdite di opportunità commerciale, nonché qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che non fosse stata ragionevolmente prevedibile da entrambe le Parti.

8. Durata, Recesso, Revoca e Trasferimento

I presenti Termini di Utilizzo Negozianti resteranno in vigore tra le Parti fino a disdetta esercitata da una delle due Parti dandone comunicazione scritta all’altra Parte. Prezzo.it provvederà nel più breve tempo possibile a rimuovere le informazioni inerenti all’attività del Negoziante, a bloccare l’Account Negoziante e a rimuovere qualsiasi riferimento in merito al Negoziante su qualsiasi altra piattaforma. In ogni caso, Prezzo.it provvederà all’adempimento delle azioni di cui sopra entro e non oltre 30 (trenta) giorni dal ricevimento della disdetta da una delle due Parti.

La violazione, totale o parziale, dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, compiuta direttamente o indirettamente da parte del Negoziante, comporterà il blocco dell’accesso al proprio Account Negoziante, nonché la risoluzione del rapporto tra Prezzo.it e il Negoziante. Resta inteso che tali facoltà saranno esercitate da Prezzo.it in maniera discrezionale.

In caso di presunta violazione, totale o parziale, dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, compiuta direttamente o indirettamente da parte del Negoziante, Prezzo.it si riserva il diritto di sospendere l’utilizzo dell’Account Negoziante fino a quando non verrà riscontrato il contrario da Prezzo.it.

In caso di fusione, scissione, trasformazione o scorporo di ramo aziendale che dovesse riguardare Prezzo.it, nei presenti Termini di Utilizzo Negozianti subentrerà automaticamente, a tutti gli effetti di legge, il soggetto che, in seguito alla predetta operazione succederà a Prezzo.it. A tal fine, il Negoziante presta fin d'ora il proprio assenso all'eventuale cessione della posizione contrattuale di Prezzo.it.

Il Negoziante si impegna a non trasferire alcuno dei suoi diritti o obblighi specificati nei presenti Termini di Utilizzo Negozianti a nessun altro soggetto diverso dalle Parti stesse senza il consenso di Prezzo.it.

9. Dati Personali

I dati personali scambiati ai sensi di questi Termini di Utilizzo Negozianti, inclusi quelli degli Utenti Registrati, (i “Dati/o Personali/e”), saranno trattati nel rispetto dei diritti degli interessati di cui agli articoli 15-22 del Reg. (UE) n. 2016/679 (GDPR), della normativa applicabile e in conformità a quanto segue. I Dati Personali saranno trattati esclusivamente allo scopo di dare esecuzione ai Servizi. Nell’ambito di queste finalità, i Dati Personali potranno essere comunicati a terzi, quali pubbliche autorità (inclusa l’autorità giudiziaria), consulenti e fornitori esterni di cui le Parti si avvalgono nell’ambito dell’esecuzione delle attività previste dai Termini di Utilizzo Negozianti.

Il trattamento dei Dati Personali per le predette finalità è necessario per l’esecuzione dei presenti Termini e Condizioni.

I Dati Personali così comunicati saranno conservati dalla Parte ricevente per tutta la durata del rapporto tra Prezzo.it e il Negoziante e, successivamente, per la durata del termine di prescrizione applicabile.

Resta inteso che, la gestione di qualsivoglia Dato Personale comunicato o trasferito a Prezzo.it, verrà esercitata ai sensi della Privacy Policy di Prezzo.it.

  1. Diritti di Proprietà Intellettuale

Ogni diritto, titolo o interesse relativo alla Piattaforma Prezzo.it, inclusi i diritti di proprietà intellettuale, nonché i contenuti creati e/o resi disponibili attraverso i Servizi, sono e rimangono in capo a Prezzo.it e sono protetti dalle normative in materia di proprietà intellettuale.

Resta inteso che ogni altro diritto, titolo o interesse presente sulla Piattaforma Prezzo.it, anche in relazione ai segni distintivi che non appartengono a Prezzo.it, sono di proprietà dei rispettivi titolari, i quali possono essere eventualmente collegati e/o connessi e/o sponsorizzati da Prezzo.it.

10. Altro

Ciascuna Parte rispetterà l’obbligo di riservatezza in relazione alle informazioni riservate provenienti dalla controparte. Per lo scopo dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, per informazioni riservate si intende qualsiasi informazione che una parte renda nota alla controparte ai sensi dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti e che sia in forma scritta, meccanografica, leggibile a macchina o con altri strumenti meccanici e contrassegnata come “Riservata”, “Privata” o da altra espressione che ne sottolinei il carattere confidenziale. Per informazioni riservate si possono altresì intendere informazioni orali che una parte renda note all’altra ai sensi dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti (le “Informazioni Riservate”). Ciascuna Parte non utilizzerà tali Informazioni Riservate salvo per quanto previsto nei presenti Termini di Utilizzo Negozianti, e farà il possibile per evitare di divulgare a terzi tali Informazioni Riservate. Le restrizioni di cui sopra non si applicano a informazioni che: (i) siano note al destinatario nel momento in cui riceve tali Informazioni Riservate dalla controparte; (ii) siano state rese note pubblicamente senza alcun atto illecito della parte a cui sono notificate; (iii) siano state assunte legalmente dalla parte ad opera di terzi autorizzati a comunicarle senza limite alcuno; (iv) siano fornite in generale a terzi dal proprietario senza limitare il diritto della parte a cui sono comunicate; (v) siano state oggetto di approvazione ai fini della loro comunicazione con autorizzazione scritta della parte che provvede a renderle note; o (vi) debbano essere rese note ai sensi della legge dopo aver informato per iscritto l’altra parte del soggetto a cui devono essere comunicate.

Prezzo.it si riserva la facoltà di aggiornare i presenti Termini di Utilizzo Negozianti apportando eventuali modifiche qualora le clausole dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti non siano più appropriate o siano divenute incomplete. Ad ogni modo, tali modifiche saranno apportate tenendo in dovuta considerazione gli interessi di entrambe le Parti e saranno comunicate al Negoziante tramite l’invio di una comunicazione all’indirizzo e-mail indicato al momento della registrazione e/o tramite la pubblicazione sulla Piattaforma Prezzo.it.

Prezzo.it, avvalendosi della facoltà di cui alla presente sezione 11, si impegna ad avvisare il Negoziante entro un congruo termine prima di apportare eventuali modifiche sostanziali ai Termini di Utilizzo Negozianti concedendo al Negoziante la possibilità di consultarle prima della loro entrata in vigore, nonché di recedere dai presenti Termini di Utilizzo Negozianti previa comunicazione scritta.

Resta inteso che qualora una parte dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti dovesse dimostrarsi inapplicabile, la restante parte resterà valida e continuerà ad avere effetto.

Qualsiasi comunicazione o richiesta consentita dalle disposizioni dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti dovrà essere effettuata per iscritto a mezzo raccomandata a.r. e/o posta elettronica certificata (PEC) e/o e-mail ordinaria indirizzata agli indirizzi forniti (i) dal Negoziante nell’apposito modulo durante il processo di registrazione alla Piattaforma Prezzo.it e (ii) da Prezzo.it nei presenti Termini di Utilizzo:

I presenti Termini di Utilizzo Negozianti e i diritti e gli obblighi delle Parti dallo stesso derivanti saranno retti e interpretati secondo le leggi della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in ordine all’interpretazione, esecuzione e/o estinzione dei presenti Termini di Utilizzo Negozianti sarà competente in via esclusiva il Foro di Milano, Italia, escludendo la concorrenza di quest’ultimo con quelli che le norme processuali individuano in via alternativa.