Outfit da viaggio: come vestirsi per essere comoda ma con stile

    di , il 13 ago 2021

    Tempo di partenze e lunghi viaggi e, come ogni anno, ci facciamo sempre la stessa domanda:
    cosa mi metto? 

    La parola d’ordine è una sola: c o m o d i t à ! Questo però non significa abbandonare ogni regola di buon gusto; è possibile viaggiare in modo confortevole e anche super cool! 

    Hai presente le celebrities? Quelle che dopo lunghissimi viaggi intercontinentali vengono paparazzate e appaiono sempre e comunque bellissime, ordinate e casual ma con un look comunque impeccabile!? Loro danno la priorità al comfort quando viaggiano, ma non sacrificano mai lo stile!

    Il “look da viaggio perfetto” è quindi semplice ma raffinato e, soprattutto, comodo!

    I jeans a vita alta non elasticizzati sono fuori discussione, e ovviamente un grande NO ai tacchi alti! Proprio così, sentiti libera di lasciare i tacchi in valigia e opta invece per comode scarpe da ginnastica o stivaletti!

    In ogni caso la regola da seguire è una sola: devi sentirti a tuo agio! 
    Se sei felice e confortevole con una paio di zeppe e un mini dress, buon per te, sfoggiali con orgoglio! 

    Se invece -come me- il tuo unico scopo è poterti muovere sul sedile come una contorsionista del Cirque du Soleil, ecco alcune idee per un outfit da viaggio comodissimo ma anche stiloso!

    I PANTALONI
    I jeans sono indubbiamente il passe-partout per ogni occasione. In questo caso consiglio di sceglierne un paio bello rodato, che sia morbido, magari elasticizzato e con il fondo ampio.

    I LEGGINS
    O li ami o li odi. 
    Ma è indiscusso che siano il top del confort quando si tratta di trascorrere parecchie ore seduta. Comodi anche per un po’ di stretching tra uno scalo e l’altro.
     

    LE SCARPE
    Se ciò che cerchi è la comodità allora questo è ciò che ti serve sapere:
    -NO ai tacchi, zeppe, plateau.
    -NO a scarpe nuove. Potrebbero provocare dolorosissime vesciche, rovinando subito l’intera vacanza. 
    -NO a calzature con troppi laccetti, stringhe o chiusure ermetiche. In aeroporto potrebbero chiederti di togliere le scarpe durante le ispezioni di sicurezza, meglio quindi optare per qualcosa di semplice. 
    SÌ a sneakers, mocassini o ballerine per un tocco più bon ton, ti sentirai comoda e a tuoi agio senza rinunciare allo stile. 

    MAGLIONE
    Se vuoi sopravvivere alle gelide temperature di aeroporti e treni, non dimenticare di tenere a portata di mano un maglioncino: quelli in cachemere sono leggeri ma ultracaldi, perfetti sopratutto per le lunghe tratte e viaggi notturni. Preferisci la felpa? Sceglila con la zip per essere ancora più comoda.
     

    BORSA CAPIENTE 
    Che sia una shopper o uno zaino, l’unica regola è che sia ultra capiente!
    Agenda, libro da leggere, iPad, trousse dei trucchi, portafoglio, documenti di viaggio… e deve rimanere ancora spazio per i piccoli acquisti fatti all’aeroporto! 

    LA TUTA &Co. 
    La tuta è senza alcun dubbio l’outfit più comodo per viaggiare. Ormai se ne trovano di veramente cool, tuttavia, se non sei convinta, ti parlerò di quella che secondo me è la vera e propria soluzione per l’abbigliamento da viaggio: i set in maglia.
    I set coordinati di maglione e pantaloni potrebbero essere la soluzione elegante per tutte quelle volte in cui indossavi pantaloni della tuta ma finivi per sentirti sciatta e trasandata. I coord-set sono praticamente l’upgrade chic della tuta e se ne trovano di tantissimi modelli e colori! 

    Insomma, queste sono solo alcune idee per poter viaggiare comode e curate, ma l’unica cosa che conta è semplicemente sentirsi a proprio agio!  

    BON VOYAGE!