Le friulane sono le scarpe must-have dell'estate!

    di , il 17 mag 2021

    Da qualche tempo ho notato sempre più di frequente un modello di scarpe ai piedi dei milanesi: le friulane!

    Sì, ormai conosco il loro nome ma fino a non molto prima le ho sempre considerate pantofole, di quelle un po’ elegantine che si indossano in casa per ospitare un ospite importante.
    Ormai invece le friulane sono la vera e propria tendenza del momento!

    Mi raccomando, da non confondere con le ballerine, perchè qui abbiamo tutta un’altra verve: un tocco raffinato ma anche senza impegno, perfetto con qualunque tipo di outfit!

    Se la ballerina crea schieramenti da battaglia tra chi le ama e chi le odia, le friulane mettono d’accordo proprio tutti! Infatti questo modello di scarpe è unisex e piace tantissimo sia alle donne che agli uomini!

    Ma facciamo un passetto indietro… perchè si chiamano friulane?

    Le friulane sono una scarpa folkloristica tipica delle campagne dei Friuli.
    Conosciute anche come furlane in dialetto, sono umili pantofole nate tanto tempo fa da materiali poveri e riciclati. Venivano usate come scarpa della domenica dai contadini del Friuli nell’800 per andare a Messa o per le cerimonie più importanti.

    Come sempre la moda è circolare e tutto torna alla ribalta! Adesso è il turno di queste scarpette, che mantenendo ancora viva quella tradizione artigianale, le rendono una scelta allo stesso tempo sofisticata e sostenibile. 

    DOVE ACQUISTARLE A MILANO?

    Nella piccola bottega storica di piazza Sant’Eustorgio da qualche tempo si snoda una lunga fila di persone che attendono pazientemente il loro turno per poter entrare.
    Calzature Gallon è infatti un punto di riferimento per i milanesi a caccia di friulane!
    Qui ne possiamo trovare in velluto, in canapa o in lino, impreziosite dal fascino del manufatto artigianale d’altri tempi.
    Da Calzature Gallon la richiesta delle friulane è in costante aumento, anche per il prezzo competitivo e accessibile a tutti.
    Eccole qui le friulane alla maniera di Amanita, il graziosissimo negozietto all’ombra del Bosco Verticale!
    “Le Vellutine”, così si chiamano le scarpet di Francesca Trezzi!
    Queste friulane sono veramente uniche: velluto di cotone, suola di copertone di bicicletta e bordatura a mano su nastro bianco. Non c’è destra ne’ sinistra come da tradizione!
    Telerie Spadari è lo storico negozio di Milano di lenzuola, pigiami ed altri piccoli lussi per la casa. Una meta irrinunciabile per chi ama la raffinatezza e la qualità che solo un prodotto fatto a mano può garantire. Anche qui si possono trovare le friulane cucite a mano e di tantissimi colori diversi!
    A pochi passi dal Duomo c’è More and More, un piccolo negozio attentissimo alle mode preferite dai meneghini! Friulane in velluto di mille colori regnano sovrane questa primavera e, non solo sono perfette sia per gli uomini che per le donzelle, ma sono accessibili proprio a tutte le tasche!