I 5 must-have per le vacanze in montagna!

    di , il 09 ago 2021

    Personalmente amo moltissimo trascorrere le vacanze estive in montagna: aria fresca, poca gente, panorami mozzafiato e lunghissime passeggiate tra i boschi.

    Dai miei primissimi anni d’età fino ai quindici, ho passato tutti gli Agosto in Trentino, in Val di Non e all’epoca, per non dimenticare nulla in valigia, mia mamma ed io preparavamo una dettagliata lista con tutto ciò che potesse servirmi: cappellino, k-way, borraccia, tante calze di spugna e una sfilza di altri indumenti con la comune caratteristica di assoluta praticità e totale assenza di stile!

    Oggi cerco di riscattarmi creando per voi una lista di 5 cose che non devono mai mancare nella valigia da montagna, che siano comode ma anche glamour quanto basta per godersi polenta e finferli in grande stile!

    LA GIACCA IMPERMEABILE
    Indipendentemente dalle previsioni del tempo, avere sempre con sé un impermeabile è fondamentale! Tra i migliori, sia esteticamente che come performance tecniche, suggerisco quelli Rains per un look “gita a funghi”, oppure praticissimi ed ultra compatti quelli di Flotte, realizzati al 100% con materiali riciclati.

    Gli impermeabili Rains puoi trovarli a Milano da Rambelli o da Mulino Docksmart!

    Gli impermeabili Flotte puoi trovarli a Milano da Civico82!

    IL CAPPELLO
    Con la pioggia o con il sole, i cappelli non possono mai mancare nel bagaglio del montanaro. Quest’anno va tantissimo il modello da pescatore a tesa larga, perfetto sia per ripararsi dal sole quanto dalla pioggia e assolutamente fashion-approved!

    Questo bucket hat di Obey lo puoi trovare a Milano da Overtrip!

    LE SCARPE 
    Beh, è ovvio quanto sia fondamentale avere un buon paio di scarpe da trekking per godersi le passeggiate in sicurezza e comodità , tuttavia, c’è bisogno di un’alternativa più leggera per godersi i momenti di relax e per fare riposare i piedi stanchi: le Birkenstock!
    Praticissime ma con una buona struttura anatomica, sono perfette per serate montanare al pub del paese! Ecco alcuni posti a Milano dove trovarle!

    LO ZAINO

    Lo zaino è il pezzo più importante perché dovrà contenere tutto il necessario per le nostre scampagnate in montagna. Quello di Ecoalf per esempio è assolutamente perfetto perché oltre ad essere impermeabile, è ultracapiente e ha un sacco di tasche e taschini per organizzare ogni cosa al suo posto! La ciliegina sulla torta infine è che utilizzando lo zaino Ecoalf, fai bene al pianeta! “ECOALF è un brand che utilizza i migliori tessuti riciclati per creare una nuova generazione di capi ecosostenibili. PERCHÉ NON C’É UN PIANETA B“.

    Questo zaino Ecoalf puoi trovarlo a Milano da Civiconove!

    LA BORRACCIA

    Come vi dicevo prima, da bambina avevo una borraccia rotonda di acciaio, tutta ammaccata e pasticciata da dediche fatte col pennarello indelebile. Che dolce ricordo!
    Ma oggi la borraccia è un vero e proprio accessorio di design che non può assolutamente mancare nello zaino del camminatore! Io vi suggerisco quelle di 24Bottles, non solo per la loro tenuta ermetica che garantisce freschezza (o calore) fino a 24h, ma anche e sopratutto perché sono stupende e con stampe e colori per ogni gusto!

    Puoi trovare le borracce 24Bottles a Milano da Overtrip e da Maybe!

    Ecco amici, questi erano i cinque pezzi per me fondamentali, aspetto di sentire i vostri consigli e la lista delle cose a cui non potete proprio rinunciare per vivere un’indimenticabile vacanza tra i monti!

    Bon Voyage!