Migliaia di prodotti, 1 città: Milano, decine di negozi di quartiere

    5 Negozi Vintage a Milano per uno Shopping Sostenibile!

    di , il 24 gen 2022

    Amici e amiche,
    un nuovo splendido anno è iniziato, e come ogni capitolo che si apre, perché non cominciare a pensare a come modificare un po’ in meglio il nostro quotidiano?

    Voi direte in che senso? Da cosa comincio?

    Iniziamo parlando del nostro guardaroba! Quanti di noi hanno l’armadio pieno di vestiti e cose che non indossano? Quante volte acquistiamo capi che mettiamo due tre volte e poi sono destinati a finire nel dimenticatoio in fondo al nostro armadio?

    Ogni anno milioni di tonnellate di vestiti quasi nuovi vengono buttati via, provocando inquinamento sia nella fase di produzione che di smaltimento.

    Purtroppo la modalità di fare shopping attualmente è piuttosto impulsiva e veloce, tendiamo a non riflettere troppo su cosa acquistiamo, ci basta soddisfare quello stimolo al momento, stufandoci poi poco dopo. Questo ha un impatto distruttivo sul pianeta.

    Come possiamo fare per modificare questo principio circolare?
    Semplicemente imparando a gestire il nostro armadio in maniera più equilibrata e giudiziosa.

    Come?
    Acquistando nei negozi Vintage!

    L’avete mai fatto? Sapete che acquistare vintage è considerato uno dei modi più etici di fare shopping?

    Poi non sottovalutiamo il fatto che molto spesso in questo tipo di negozi si possono trovare delle vere e proprie chicche e occasioni!

    Acquistare Vintage non è solo un modo per dare una seconda vita ai capi e avere un impatto più green sul pianeta, ma è anche un investimento intelligente!

    Vi spiego perché.

    Quante volte acquistiamo capi per esempio nei fast fashion e ci accorgiamo che lo stesso look lo ha anche la nostra amica, o la sorella del nostro fidanzato? Questo perché le catene di negozi, essendo industrie, tendono a riprodurre enormi quantità dello stesso capo, rendendolo poi assolutamente non unico e visto ovunque e da chiunque.

    Questa cosa nel mondo del Vintage non può succedere, poiché significa acquistare la maggior parte delle volte pezzi unici, introvabili e di conseguenza poter avere un armadio e degli outfit super originali e mai uguali. Possiamo abbandonare la paura e l’imbarazzo di vedere durante una cena o una serata, la nostra collega al tavolo con la copia del vestito che abbiamo acquistato di recente. Dunque mai più situazioni imbarazzanti!

    Affacciarsi allo shopping vintage vuol dire anche intraprendere una strada verso l’acquisto di capi di qualità e sartoriali, composti da tessuti particolari e con una storia alle spalle. Quindi comprare capi Vintage Second Hand incide positivamente su tanti aspetti compreso il nostro portafogli, oltre che sul nostro stile individuale.

    Un investimento intelligente e logico che a lungo termine ci ripagherà, poichè quando un domani vorremo rivendere ciò che abbiamo comprato, riconosceremo il suo valore e potremo recuperare parte di ciò che abbiamo speso.

    Passiamo ora al nostro tour vintage: ecco a voi 5 negozi a Milano assolutamente da non perdere!

    THE CLOISTER
    Via Valpetrosa 5

    Il nostro giro turistico per negozi inizia all’interno della Casa dei Grifi, un edificio storico risalente al 1400 situato proprio nel cuore di Milano. Qui nasce un posto magico, uno spazio inaspettato e in costante evoluzione.
    Ecco a voi il The Cloister.

    The Cloister è un concept store vintage dove il filo conduttore è la ricerca costante del pezzo unico.

    Daniela e Francesco sono la magica coppia di amici che gestisce e manda avanti questo luogo straordinario e pieno di ispirazione.

    All’interno di questo concept store troviamo un’ampia selezione di abbigliamento vintage dei più noti e importanti stilisti del mondo. Capi di inizio ‘900 sino ad arrivare a capi più recenti degli anni ’90.

    Se dovete fare un regalo a qualcuno o volete farvi uno splendido auto regalo (che a volte ce lo meritiamo proprio, dai), qui avete vasta scelta.

    Tra fragranze, accessori originali e artigianali, candele, libri e molto altro, è estremamente improbabile uscire da The Cloister a mani vuote!

    HUMANA VINTAGE
    Via Cappellari 3Via De Amicis 43 Via Vigevano 32

    Il nostro tour prosegue con un altro negozio vintage che vanta diverse sedi a Milano.

    Humana Vintage è una catena di negozi solidali gestita dall’ente di cooperazione internazionale Humana People to People. Nasce nel 1998 e realizza progetti nel Sud del mondo contribuendo alla tutela dell’ambiente attraverso la raccolta e vendita di abiti usati.

    I negozi Humana Vintage sono ideati per far riscoprire capi d’abbigliamento, accessori e gioielli che raccontano la moda italiana.

    Potete trovare articoli che spaziano dagli anni ’60 ai ’90 a prezzi super accessibili proprio per sostenere i progetti umanitari di Humana nel paesi del Sud del mondo.

    GUENDJ
    Via Fusetti 1 – Ripa di Porta Ticinese 47

    Proseguiamo il nostro giro spostandoci in una delle zone più pittoresche di Milano, i Navigli.

    Ci troviamo in Ripa di Porta Ticinese 47 per visitare uno dei negozi vintage storici di Milano: Guendj.

    Guendj è diventato negli anni uno dei negozi più conosciuti della città.

    Dal 1987 quando ha aperto, Guendj vende capi Vintage anni ’70 e ’80, sia nuovi che di produzione artigianale, con focus particolare sui capi in pelle. Tra questi spicca il chiodo in pelle, il Biker da moto e altri modelli tra cui la mitica e inconfondibile giacca di Fonzie!

    Prezzi competitivi e alta qualità, queste sono le due parole d’ordine di Guendj.

    Se siete amanti di montoni e giacche di pelle non potete davvero non farci un salto!

    SHOW-ROOM VINTAGE PANDOLFI
    Via Mario Fusetti 15

    Lo Show-room Vintage di Pandolfi Gerardo è il luogo giusto se siete alla ricerca del cappotto o del blazer perfetto.

    Da ben cinquant’anni Pandolfi Gerardo, nel suo show-room, vanta un’innumerevole quantità di clientela, tra cui personaggi dello spettacolo.

    Tutto iniziò nel Sud Italia, quando il papà di Gerardo aprì il suo primo negozio. Successivamente nel ’68 aprì un secondo negozio a Milano.

    Famiglia amante del vintage con un’estrema capacità di scegliere capi di grande qualità, eleganza e classicità.

    Cappotti, trench, completi composti da giacca, pantalone e gilet, blazer, ma anche montoni, pantaloni sartoriali e tutta una serie di pellicce e cappotti da donna meravigliosi e unici.

    Ecco alcune delle meraviglie che potete trovare da Pandolfi Gerardo.

    Brand come Armani, Burberry, Versace e Ralph Lauren in questo show-room sono una costante.

     

    CAVALLI & NASTRI
    Via Brera 2Via Gian Giacomo Mora 12 Via Gian Giacomo Mora 3

    Il nostro tour vintage termina con il paradiso del vintage a Milano: Cavalli & Nastri.

    Con tre sedi nel cuore della città, Cavalli e Nastri è una vera e propria istituzione.

    Il primo negozio aprì nel 1970, spianando la strada alla moda del Vintage.

    La fondatrice Claudia Jesi, ha dato vita ad un contesto che è diventato fonte di ispirazione per fashion designer e non solo.

    Insieme a sua nipote Benedetta, Claudia gestisce i tre punti vendita presenti in città.

    Volendo sempre cercare come caratteristica l’unicità, Cavalli & Nastri è proprio il posto giusto per voi!

    Abiti, gioielli, scarpe, foulard, cappelli e molto altro…

    Assolutamente da non perdere lo store dedicato all’uomo, sempre in via Gian Giacomo Mora, proprio di fronte allo store da donna, poiché si possono trovare pezzi davvero rari e unici come i foulard e le cravatte di Hermes.